Vai al contenuto

Classe 1995, Beatrice Zanon ha iniziato a suonare il violino all’età di 2 anni e a 5 non solo ha vinto il suo primo premio, ma è stata anche ammessa al Conservatorio di Padova con il massimo dei voti. Vincitrice di numerosi concorsi nazionali e internazionali, ha suonato come solista in più di 70 concerti ospitati da location di rilievo come il Teatro Antico di Taormina e la Carnagie Hall di New York. Dopo il diploma al Conservatorio di Venezia nel 2012, raggiunto con il massimo dei voti, la sua formazione continua in modo eccellente all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, all’Università del Mozarteum a Salisburgo fino ad approdare nel 2017 negli Stati Uniti per il “Master Soloist” al Boston Conservatory, studiando con il M° Markus Placci.